SESSIONI PARALLELE / PARALLELS SESSIONS

Cliccando sui titoli delle sessioni si viene ricollegati agli atti pubblicati su URBANISTICA INFORMAZIONI
By clicking on the titles of the sessions you are connected to the proceedings published on URBANISTICA INFORMAZIONI

 

SALA/ROOM

           2

 ore 11.00-13.30_

La solidarietà urbana ai tempi del Covid: mobilitazioni sociali e (barlumi di) innovazione a Napoli e Milano

Marcello Anselmo, Lavinia Bifulco, Davide Caselli, Maria Dodaro, Enrica Morlicchio, Carlotta Mozzana

 

Andiamo all'aria! Strategie adattive per riabitare la città

Isabella Inti, Roberta Mastropirro

 

Di-stanze urbane. Spazi pubblici adattivi per la tutela della collettività

Libera Amenta, Anna Attademo, Marica Castigliano

 

Ri-abitare la città pubblica tra pratiche di riuso e forme di prossimità

Elisabetta M. Bello, Maria Teresa Gabardi

 

Esperienze, pratiche e approcci bottom-up per il welfare. Dalla scala locale alla scala intercontinentale

Annalisa De Caro, Marco Vigliotti

 

La città come luogo di condivisione e intermediazione: la rivoluzione del diritto alla prossimità

Valentina Ciuffreda

 

La torsione dall'urbanistica dei luoghi a quella dei corpi

Cristina Bianchetti

 

La città performabile. Malintesi, intensità, incanti

Annalisa Metta

 

Corpo umano/corpo urbano: riflessioni sulla riconquista fisico-comportamentale delle città

Elena Dorato

 

Tra distanza e prossimità. Concetti di topografia filosofica per un lessico dell'inclusione urbana

Raoul Kirchmayr

 

Dall'emergenza sanitaria alla crisi della città globalizzata - nuovi scenari urbani

Giuseppe Galiano, Alessandro Cutini

 

SLOW Aquileia. Un'agenda strategica per una piccola città re-attiva, durante e dopo Covid-19

Elena Marchigiani, Nicola Vazzoler

 

Emergenze, deterritorializzazione, banalizzazione. Una risposta sociale per una urbanistica sanitaria

Gianfranco Brambilla, Gaetano Settimo e Alessandro Calzavara

 

Città Antifragili: come l'Urbanistica stimola il cambiamento di fronte alle emergenze

Luna Kappler

 

Città trasformate e abitanti temporanei nel tempo del post-covid19

Nicola Martinelli, Ida Giulia Presta

ore 14.00-17.30

Urban Development: Re-thinking City Branding. The role of Health and Safety

Sotirios Kavouras, Roido Mitoula

 

Spazi urbani, aree interne e pianificazione urbana e di protezione civile al tempo del SARS-CoV-2

Luana Di Lodovico, Donato Di Ludovico, Maria Basi, Raffaella Molinari, Francesca Romano

 

Abitare territori e città: innovazione e senso dei luoghi

Stefano Aragona

 

Le scuole come infrastruttura socio-ecologica di riequilibrio del metabolismo urbano

Maria Federica Palestino, Maria Pia Amore, Stefano Cuntà, Walter Molinaro

 

La città scuola: effetti della pandemia sull’infanzia e possibilità di rigenerazione urbana

Elena Pagliarino, Letizia Montalbano

 

Prossimità e sussidiarietà: il ruolo dei centri parrocchiali nella ricostruzione di una vita collettiva urbana

Francesca Daprà, Maria Pilar Vettori

 

L'urbanistica come impegno civile, politico ed etico. Vittoria Calzolari, docente, assessora e militante

Claudia Mattogno

 

Tra città e casa: lo spazio-tempo della soglia come esperienza dell'alterità

Giuseppina Scavuzzo, Anna Dordolin, Martina Di Prisco

 

Cohousing e senior cohousing

Marialodovica Delendi

 

Per efficienti infrastrutture sociali: il recupero di siti ed edifici dismessi

Mauro Francini, Nicole Margiotta, Annunziata Palermo, Maria Francesca Viapiana

 

Il tempo della città, il tempo per la città

Dora Bellamacina

 

SESSIONE 2  |  Città in crisi e diseguaglianze / Cities in crisis and inequalities

Discussant: Francesco Lo Piccolo, Coordinatrice: Anna Savarese

SALA/ROOM

           5

 ore 11.00-13.30_

Times of crisis: The Impact of the Crisis Discourse on Planning Policy and Inequalities in Israel

Rani Mandelbaum, Talia Margalit, Barbara Pizzo

 

Covid 19: sarà  la vittoria del confine barricato o la sua fine? | Covid 19: will it be the victory of the barricaded border or its end? 

Silvia Dalzero

 

Talkin' about inequalities. Superare la crisi riducendo le disuguaglianze urbane          

Piero Rovigatti, Ludovica Simionato

 

La rivisitazione degli spazi di supporto alla migrazione durante e post Covid-19            

Maria Pia Monno

 

InnovAttivAzione per l'infanzia a Napoli: la costruzione di un Sistema Informativo Territoriale

Antonia Arena

 

Dentro e oltre le geografie della solidarietà: reti, pratiche ed esperienze durante l'emergenza covid-19 a Catania (Sicilia, Italia)

Luca Lo Re, Elisa Privitera

 

COVID-19 outbreak as an opportunity for reinventing urban space. A comparative study between Mexico and Greece 

Charalampos Kyriakidis, Ioannis Chatziioannou, Efthimios Bakogiannis

 

Terapie per il welfare urbano. Nuovi itinerari per la pianificazione urbanistica 

Anna Maria Colavitti, Alessio Floris, Sergio Serra

 

SALA/ROOM

           8

 ore 11.00-12.50_

Un parere sulla scuola e sulle sue condizioni

Andrea Donelli

 

Osservazioni sul saggio di Marcello Piacentini: Sulla conservazione della bellezza di Roma e sullo sviluppo della città  moderna (1916)

Marco Pietrolucci

 

Pratiche educative innovative per promuovere la salute nel progetto urbano. Il caso della Scuola di Architettura di Grenoble (Francia).

 Cecilia Di Marco

 

Riflessioni per una nuova disciplina delle città , tra urbanistica e design dei servizi

Valentina Orioli, Martina Massari

 

Nuove politiche per la città  del benessere

Antonio Taccone

 

Re(h)a(l)bilitation as a way to an Architectonic Mentality

Ana Bordalo, Ana Paula Rainha

 

Didattica on line e strumenti digitali per pianificare il territorio al tempo del Covid-19

Elisa Conticelli, Giulia Marzani, Paula Saavedra Rosas, Angela Santangelo, Simona Tondelli

 

Conoscenza e competenza tra Pavia e Shanghai: Esperienza e Prospettive

Roberto De Lotto, Caterina Pietra, Elisabetta Maria Venco

 

Camera con vista.  Progetti di territorio ai tempi del Covid-19

Cesare Benedetti, Stefania Marini, Klarissa Pica, Carla Tedesco

 

A chi insegniamo urbanistica (?)

Leonardo Rignanese, Francesca Calace

 

La formazione come strumento di crescita. Narrazione di un'esperienza didattica a Palermo

Filippo Schilleci

 

L'insegnamento dell'urbanistica in Brasile: spunti di riflessione per l'università  italiana che cambia a partire da due casi di studio

Sarah Isabella Chiodi, Erika Cristine Kneib

 

Il Pianificatore territoriale tra università  e professione: alcuni dati

Federica Bonavero, Claudia Cassatella

 

L'urbanistica: scienza sociale e plurale.  Tra conoscenza scientifica e innovazione

Francesco Rotondo, Fiammetta Fanizza

 

SALA/ROOM

           4

 ore 11.00-17.30_

Sustainable Urban Development through Co-Working Spaces during the COVID-19 Era. As the case study: The Municipality of Glyfada, Attica Region, Greece

Angelos Papavasileiou , Roido Mitoula

 

The use of public spaces in the urban environment before and during the Covid 19 era. As a case study the Municipality of Nea Smyrni, Attica, Greece

Roido Mitoula, Agisilaos Economou

 

Una proposta per la valutazione quali-quantitativa dei grandi complessi immobiliari pubblici dismessi per una Walkable City. Il caso della città  di Cagliari (Sardegna, Italia)

G. Balletto, L. Mara, A. Milesi, G. Borruso

 

Civic design per la rigenerazione urbana sostenibile

Francesco Alberti

 

Re_Thinking Urban Mining

Mariateresa Giammetti, Marina Rigillo

 

Ripensare lo spazio del suolo

Marianna Ascolese

 

Il riutilizzo degli scarti da demolizione nella bonifica: il caso studio della Manifattura Tabacchi di Napoli

Sara Piccirillo

 

Riciclo dei materiali in manufatti industriali da demolire “ Processi e metodi BIM oriented

Sergio Tordo

 

Regenerative climate adaptive design per il distretto di Secondigliano: processi di Parametric e Computational Design

Eduardo Bassolino, Francesco Palma Iannotti

 

Un nuovo sguardo sul paesaggio del quartiere Gratosoglio

Claudia Parenti, Nicola Petaccia

 

Accessibilità  urbana per rigenerare tessuti sociali e urbani: un nuovo processo di trasformazione Stefania Campioli

 

Rigenerazione a scala di quartiere: da una sfida europea a un progetto digitale, sostenibile e low-cost

Fabiola Fratini

 

Infrastrutture verdi inclusive: strategie di sviluppo partecipativo per valorizzare e riconnettere la Riserva Naturale della Valle dell'Aniene ed il Parco di Aguzzano

Tullia Valeria Di Giacomo, Elena Paudice

 

Il RI.U.SO. (Rigenerazione Urbana Sostenibile) quale percorso ineludibile per un nuovo modello di città 

Salvatore Visone

 

Cultural places: enhancing heritage by improving urban liveability in public space

Marichela Sepe

 

 Gli ospedali storici: salute e patrimonio per la rigenerazione urbana

Lorenzo Diana, Rossella Marmo, Francesco Polverino

 

Ripensare il modello di sviluppo_Il progetto Re.Sus.City

Giuseppe Vigliarolo, Domenico Passarelli

 

Trasformazione e terapeuticità  degli spazi pubblici

Maria Lodovica Delendi

 

Emergenza sanitaria e spazi aperti: soluzioni adattive per il benessere urbano

Viviana di Martino, Silvia Restelli, Silvia Ronchi

 

Dalla pandemia in poi. (Progetti di) spazi pubblici, tra cura e just-out-of-time

Beatrice Galimberti

 

Quality and safety in public spaces: a new challenge in the post Covid-19 period

Marichela Sepe

 

La Casa della Salute per la Comunità  come rigenerazione urbana e sociale. Cittadella e Casa della Salute di Fiorenzuola d'Arda

Michele Ugolini, Stefania Varvaro

 

I luoghi della città  pensati per lo spazio vitale pro-benessere

Concetta Fallanca

 

Il progetto degli orti urbani in Toscana

Daniela Cinti

 

Welfare urbano e spazi pubblici nella città  contemporanea. Da luoghi in abbandono a infrastrutture di prossimità 

Patrizia Di Monte, Ignacio Grà valos Lacambra, Carmela Mariano

 

La rigenerazione urbana sostenibile: un nuovo progetto per gli spazi pubblici della città  contemporanea

Maria Teresa Lombardo

 

Questione climatica e nuove tecniche urbanistiche

Pasquale Balena, Antonio Leone, Antonella Longo

 

L'innovazione alla prova: gli spazi condivisi a Milano nell'era Covid-19

Emanuele Garda

 

Fermenti culturali e aree interne. Esercizi di rigenerazione territoriale

Stefania Crobe

 

Creative gardens: un progetto per gli spazi della cultura di Bellaria Igea Marina

Cristian Gori

 

Utilizing religious texts and manuscripts as focal point for tourist visits. Developing proposals

Manola Maria, Balermpas Athanasios, Trikalitis Konstantinos

 

Street art e urbanistica tattica: un progetto di ricerca sul territorio campano

Antonio Acierno, Alessandra Pagliano

 

SALA/ROOM

           8

 ore 14.00-16.30_

Il polesine, da area tangente lo sviluppo a laboratorio per comunità  inclusive

Francesco Musco, Denis Maragno, Giovanni Litt e Giorgia Businaro

 

Percorsi virtuosi di uso del territorio. Il caso studio della città  di Agrigento

Teresa Cilona

 

Possibili vie di ricomposizione tra approccio progettuale e regolativo

Vittoria Crisostomi

 

Alle radici dello sperimentalismo sociale: ricordare oggi Rocco Scotellaro

Francesco Maiorano

 

Progetti di sviluppo e nuovi modelli di aggregazione nelle geografie delle Aree Fragili

 Donato Di Ludovico, Chiara Capannolo

 

SALA/ROOM

           8

 ore 12.50-13.30_

Impact of EU policies on land-use 

Mailin Gaupp-Berghausen, Erich Dallhammer

 

Imagining post-COVID-19 urbanization                                                                                                                                      

David Evers

 

Assessing the sustainability of the urbanization strategies: housing and residential areas         

Ivana Katurić, Ries van der Wouden

 

Interventions and instruments to promote sustainable land use in Europe                                                              

Alys Solly, Erblin Berisha, Giancarlo Cotella, Umberto Janin Rivolin

 

SALA/ROOM

           3

 ore 11.00-17.30_

Dal Patto territoriale alla strategia delle aree interne: il caso della Sistema Cilento scpa

Emanuela Coppola, Francesco Abbamonte, Ettore Guerrera, Aniello Onorati, Guglielmo Trupiano

 

Strategie place-based per la pianificazione integrata di territori soggetti a divario: un modello di valutazione delle risorse sociali endogene

Mauro Francini, Lucia Chieffallo, Annunziata Palermo, Maria Francesca Viapiana

 

Svantaggiato, interno, montano: Italia laboratorio sperimentale        

Giovanni Carraretto, Filippo Magni

 

Identità  e territorialità  delle aree interne. Per un'interpretazione del rapporto con le nuove infrastrutture

Jole Tropeano

 

Il coinvolgimento della comunità  civile elemento determinante per  l'attuazione di un Piano Programma di rigenerazione

Franco Esposito

 

La rete europea di transumanza. L'ancestrale infrastrutturazione del territorio per un riequilibrio insediativo nella società   post-pandemica.

Valorani C., Cattaruzza M.E., Aronsonn K.A., Cano Delgado J.J., Messina S., Santillo Fritzell B., Vigliotti M.

 

La valorizzazione sostenibile come espressione dinamica del restauro integrato dell'Area Grecanica

Caterina Sergi, Domenico Passerelli

 

Calabria Health Tourism

Giuseppe Passarino, Emilia Manfredi

 

Aree interne. Dalla fragilità alla rigenerazione

Eugenio Siciliano, Matteo Librandi

 

The reactivation of the minor historical centers' emergencies as a strategy for the recovery of the internal areas

Francesca Ciampa, Patrizio De Rosa

 

Rete ecologica e pianificazione territoriale. Identità, programmi e attività istituzionale della Regione Calabria. Caso studio Area del lago di Tarsia e della foce del Crati         

Domenico Passarelli, Ferdinando Verardi

 

Abitare la città  storica: strategie di recupero a Giuliana (Pa)

Maria Chiara Tomasino

 

Accrescere la resilienza delle aree interne: il Progetto RI.P.R.O.VA.RE

Adriana Galderisi, Pierfrancesco Fiore, Piergiuseppe Pontrandolfi

 

Dalle aree interne  del mezzogiorno nuove sollecitazioni alle politiche per lo shock territoriale post emergenza

Francesca Moraci, Celestina Fazia, Maurizio Francesco Errigo

 

Il delta del Po come frontiera di esplorazione progettuale al cambiamento climatico.

Rosa Grasso

 

Riuso e rigenerazione del patrimonio edilizio e dello spazio pubblico delle aree interne nell'era post Covid-19

Giuseppe Abbate, Giulia Bonafede, Emanuela Garofalo, Grazia Napoli

 

COVID-19 “ Inquinamento “ Impronta Ecologica “ Clima - Proposta Di Strategia per le Aree Interne Borghi del Benessere - Correlazione tra alti livelli di agenti inquinanti atmosferici ed alti livelli di contagio

Teresa Pandolfi, Matteo Olivieri, Giovanni Misasi

 

Social innovation and territory. The experience of Slow life and the Bank of time and experiences

Giuseppe Caridi, Vincenzo A. Cosimo

 

Land Healthcare Resilience and Technology

Antonella Mamì, Valeria Scavone, Vincenza Garofalo, Elvira Nicolini, Luca Boccalatte

 

Perifericità  e sviluppo, nuove geografie relazionali dell'Italia interna

Federico Eugeni, Donato Di Ludovico

 

Aree interne, Innovazione, Meridione: opportunità  di nuova antropizzazione

Stefano Aragona

 

Intercomunalità, pianificazione e marginalità: suggestioni dal Sud Salento

Valeria Monno, Francesco Gagliardi, Rossana Trerotoli

 

SALA/ROOM

           6

 ore 11.00-12.00_

Riserva di biosfera UNESCO Po grande, un'opportunità  per riflettere su salvaguardia, gestione e pianificazione del territorio 

Carlo Peraboni

 

I servizi ecosistemi forniti dal reticolo irriguo. L'esperienza del Consorzio di bonifica chiese    

Stefania Anghinelli, Emanuele Bignotti, Sara Lodrini, Francesco Proserpi

 

Sinergie possibili tra Aree protette costiere e Contratti di Fiume: la Riserva Naturale Statale di Torre Guaceto e il Canale Reale   

Carlo Angelastro, Olga Giovanna Paparusso

 

La connessione ecologica per la biodiversita' e la longevita': i corridoi ecologici e l'osservatorio del paesaggio in Calabria.          

Giovanni Misasi, Domenico Passarelli, Carlo de Giacomo

 

Reti ecologiche e infrastrutture verdi nella pianificazione territoriale della Campania                 

Salvatore Losco, Claudia de Biase

 

SALA/ROOM

           8

 ore 16.30-17.30_

Rapporto tra stoccaggio di carbonio e consumo di suolo: un'analisi interpretativa relativa alla Sardegna             

Maddalena Floris, Corrado Zoppi

 

I centri storici tra conservazione e nuove esigenze abitative: alcune riflessioni sulle questioni energetiche nei piani particolareggiati della Sardegna         

Federica Isola, Sabrina Lai, Federica Leone

 

Il ruolo della pianificazione urbanistica nella valutazione della vulnerabilità  sistemica: punti di partenza e visioni trasversali     

Mauro Francini, Sara Gaudio, Annunziata Palermo, Maria Francesca Viapiana

 

Convivere con il rischio nell'era della globalizzazione                                               

Maria Angela Bedini, Giovanni Marinelli

 

Paesaggi in divenire: prospettive per il governo e la rigenerazione del capitale territoriale     

Silvia Restelli, Viviana di Martino

 

Dieci (+2) anni di Piano Casa: lesson learnt e prospettive per l’urbanistica post pandemica

Carlo Gerundo, Roberto Gerundo

 

SALA/ROOM

           6

 ore 12.00-13.30_

Una rete di oikos verdi per i territori urbani contemporanei

Raffaella Campanella

 

Intercultural Urban Greening

Katharina Lehmann

 

Implementare i Servizi Ecosistemici e le Infrastrutture Verdi nei documenti di piano: un esempio dalla Svezia

Erica Bruno, Denis Maragno

 

Il piano del verde per la città di Potenza

Monica Mauro, Chiara Cirillo, Emanuela Coppola

 

Città esistente e cambiamenti climatici. Un approccio ecosistemico per la rigenerazione urbana

Silvia Uras, Irene Poli

 

La valenza ambientale del verde urbano. Riflessioni sul caso della città di Parma

Zazzi Michele, Tedeschi Giovanni

 

L'urban forestry per città più vivibili e sane: un'analisi comparativa di casi studio internazionali e nazionali

Maria Somma, Cristina Tedesco

 ore 14.00-16.00_

La città prende spazio. L'interramento della ferrovia come occasione di connessione verde: il caso di Busto Arsizio

Michele Ugolini, Caterina Gallizioli, Amanzio Farris, Francesco Occhiuto, Francesca Ripamonti

 

Progettare Infrastrutture Verdi per la regolazione del microclima e il benessere urbano: una valutazione del Servizio ecosistemico Urban Cooling

Silvia Ronchi, Stefano Salata

 

Aree verdi storiche e alberi monumentali: stimolo per un'efficace pianificazione delle infrastrutture verdi

Guglielmo Di Chiara, Roberta Carrara, Lorenza Maria Ferrara, Massimiliano Giudice, Valeria Michelucci, Gianluigi Pirrera, Ferdinando Trapani

 

Preliminary analyses to support nature-based solutions planning in the urban area around Valletta, Malta

Davide Longato, Chiara Cortinovis, Mario Balzan, and Davide Geneletti

 

Tecnologie di progetto del verde: dispositivi per una città ecologica

Valentina Cechet

 

Scenari di sostenibilità per il campus di Fisciano dell’Università di Salerno

Isidoro Fasolino, Annunziata D’Amico, Francesca Coppola

 

Strumenti e metodi innovativi per la Città antivirale

Alessandra Barresi, Gustavo Barresi, Francesca Moraci, Gabriella Pultrone

 

Delocalizzazione e nuova naturalità: un progetto per la sottrazione degli spazi costruiti nei comuni di Malpensa

Emanuele Garda

 

L'inefficacia del pianificare l'adattamento al cambio climatico con (nuovi) piani settoriali dedicati: un focus sulle pianificazioni green nel sud Europa. Pronti per una policy climatica integrata?

Granceri Bradaschia, Massimiliano

 

Dalla Green City al territorio abitato del Green Deal. Esperienze in Friuli Venezia Giulia

Alessandra Marin

 

SESSIONE 11  |  Rimettere l’abitare equo al centro del progetto pubblico/Social Housing

 

Discussant: Laura Pogliani, Coordinatore: Michele Grimaldi

SALA/ROOM

           5

 ore 14.00-15.00_

Il mercato privato dell'affitto a Milano. Dall'attrattività  alla crisi, la casa in tempi di Covid19. 

Anna Delera e Margherita Bernardi

 

Coabitare ai tempi del Covid-19. Gestione degli spazi comuni e effetti sul benessere a partire dal caso di Porto 15 a Bologna     

Paola Capriotti, Angela Santangelo

 

Living in the city after the emergency, a new look on the dwellings 

Maria da Graca Moreira

 

SALA/ROOM

           7

 ore 11.00-13.30_

The Hedgehog's Dilemma in Urbanism: A Longue Durée Perspective              

Gianni Talamini

 

Visioni digitali, strategie urbane                                                           

Dora Bellamacina

 

Reggio Calabria. Appunti per una città  metropolitana inclusiva, sicura e accogliente.                

Francesco Stilo

 

Il modello superblock per quartieri più vivibili nella città  densa       

Luca Staricco, Elisabetta Vitale Brovarone

 

Is the compact city still sustainable after the COVID-19? Looking old research under new perspectives

Conticelli Elisa, Claudia De Luca, Simona Tondelli

 

Densità  e uso turistico nel policentrismo del sud Salento        

Alessandra Rana, Paola Sepe

 

Una pandemia da virus per riflettere sulle città  del futuro       

Maria Somma

 

De-densificare l'urbano. Le azioni per la ri-modulazione del costruito nelle esperienze legislative regionali       

Fulvio Adobati, Emanuele Garda

 

Prime riflessioni sul legame tra densità  urbane e diffusione della pandemia da COVID-19     

Anna Richiedei e Maurizio Tira

 

Densità , territorio e città                                                                           

Stefano Aragona

 

Nuovi equilibri metropolitani tra città  e territori alpini: il progetto Artaclim per l'adattamento e la resilienza di fronte ai cambiamenti climatici   

 Ilario Abate Daga, Elena Pede, Luca Staricco, Irene Mortari

 

Lo spazio aperto per definire la “giusta dimensione urbana”

Lucia Nucci

 

Immaginari spaziali post-pandemici, tra micro e macro, futuri prossimi e distanti

Valeria Lingua

Cities and pandemics. Urban density and densification after covid-19

Alessandro Sgobbo

 

SALA/ROOM

           15

 ore 15.00-17.30_

Roma: rigenerare i territori dell'abusivismo. Tra innovazione procedurale e flessibilità  operativa

Francesco Crupi

 

Imparare dalle realtà  territoriali                                                                                          

Cinzia Didonna

 

L'importanza degli strumenti partecipativi nella pianificazione paesaggistica per far fronte alle nuove dinamiche di trasformazione del territorio                 

Elena Ferraioli, Federica Appiotti, Filippo Magni, Matelda Reho

 

La cura del paesaggio - il paesaggio della cura nei territori dell'abusivismo: il Parco Diffuso della Conoscenza e del Benessere a Reggio Calabria

Vincenzo Gioffré

 

Strategie rigenerative per territori multirischio: il caso di Destra Volturno in Campania

Claudia Sorbo, Adriana Galderisi

 

Ri-abitare la costa. Un progetto-pilota per il quartiere San Giorgio (Bari)         

Giuseppe Tupputi

 

Una seconda città  in campagna. Le strategie di riqualificazione paesaggistica nella pianificazione locale           

Francesca Calace, Carlo Angelastro

 

I territori dell'abusivismo come potenziali riserve di spazio pubblico in crisi emergenziale      

Mariella Annese, Letizia Chiapperino

 

Modello di supporto alle decisioni per la gestione dell'abusivismo insediativo in territori fragili. Applicazione ad un comune del Cilento costiero                

Katia Del Gaudio, Francesca Coppola, Isidoro Fasolino

 

SALA/ROOM

           9

 ore 11.00-13.30_

O.A.S.I. Orientamento, Assistenza, Servizi, Info per ciclisti                                

Gaetano Giovanni Daniele Manuele

                                                                                                                                                       

Studi per il Piano Generale della Mobilità Ciclistica                                             

Chiara Barile, Italo Meloni, Riccardo Palma, Enrico Pettinelli, Stefano Dighero, Andrea Alberto Dutto, Beatrice Scappini

 

Il ruolo delle reti della mobilità  dolce per una nuova urbanità  post Covid-19

Bruno Monardo                                                                                                                      

 

Pianificare la sosta ciclabile: un tema a più dimensioni                                     

Elisabetta Vitale Brovarone

                                                                                                                                                       

Ripensare Cerreto Laghi.Una mobilità  dolce come struttura integrata al territorio per un nuovo turismo sostenibile.     

Michele Ugolini, Francesco Lenzini, Stefania Varvaro

                                                                                                                                                       

L'influenza delle caratteristiche ambientali sulle scelte di walkability. Un'applicazione al Campus UniSa di Fisciano

Maria Filomena Di Napoli, Francesca Coppola, Isidoro Fasolino, Stefano de Luca

                                                                                                                                                       

Percorsi di resilienza nei territori fragili. La mobilità  lenta tra costa adriatica e aree interne

Chiara Ravagnan, Chiara Amato, Giulia Bevilacqua e Domenico D'Uva      

 

Facilitare gli spostamenti urbani delle persone con disturbo dello spettro autistico (ASD): il caso studio di GAP REDUCE                

Valentina Talu, Giulia Tola, Francesco Lubrano, Tanja Congiu, Nicola Solinas

                                                                                                                                                       

Bike Sondrio: scegli la bicicletta                                                                                     

Ilario Abate Daga, Andrea Debernardi, Riccardo Fasani, Lorena Mastropasqua, Francesca Traina Melega, Arianna Travaglini

 

Il Piano di Sviluppo Rurale  una sfida di contaminazione urbana

Antonia Fratino

 

Piano Urbano della Mobilità Sostenibile e reti ciclopedonali cittadine per il benessere ambientale e l’inclusione sociale

Benedetta Di Giacobbe, Donato Di Ludovico

 

Metropoli di Paesaggio: policentrismo dolce per aree fragili

Sergio Fortini

 

SALA/ROOM

           7

 ore 14.00-17.30_

Ecopolis: un approccio integrato alla resilienza dei sistemi territoriali non metropolitani

Sandro Fabbro

 

 

La sicurezza delle strutture ospedaliere: checklist di valutazione per la gestione di emergenze epidemiologiche

Rossella Marmo, Lorenzo Diana, Francesco Polverino

 

Processi di data analisys e data exchange tra strumenti GIS-based e tool di design parametrico per la definizione del comportamento microclimatico degli spazi aperti

Sara Verde, Eduardo Bassolino

Progettare la sicurezza: dalla pianificazione locale alla strategia di territorio. Il cratere sismico marchigiano

Giovanni Marinelli e Luca Domenella

 

Pianificazione paesaggistica e rischi, un approccio sincretico nella gestione territoriale

Giada Limongi, Giulia Motta Zanin, Carlo Federico dall'Omo

 

Towards hazard-resilient regions: The case of Attica

Rossi Elissavet, Rodi Alcestis

 

Come aiutare l'Italia erosa dalla crisi?
Il contributo della riqualificazione ecologica fluviale per la ripresa del Paese

Alexander Palummo

 

Co-production and risk management: perspectives for Mexico City
Milton Montejano-Castillo, Mildred Moreno-Villanueva and Bertha Nelly Cabrera-Sà¡nchez

 

Mitigating the highest volcanic risk in the World: a multidisciplinary strategy for the Neapolitan area

G. De Natale, P.M. Buscema, A. Coviello, G. De Pietro, G. Di Trapani, A. Giannola, G. Maurelli, A. Morvillo, S.M. Petrazzuoli, F. Santoianni, R. Somma, A. Trocciola, C. Troise, S. Villani, G. Coviello

 

What makes a city resilient: The case of Chania

Dimelli Despina

 

SALA/ROOM

           6

 ore 16.00-17.30_

Oltre la città : Ripensare lo spazio urbano e rurale per le città  nell'era post Covid-19

Vito D'Onghia

 

Il parco agricolo e la città  / The agricultural park and the city                                

D. Cialdea, A. Leone, N. Lopez

 

Assetti fondiari collettivi in una prospettiva europea: Paesaggio, identità  territoriale e biodiversità     

Giovanni Marinelli

 

Strategie urbane per la gestione del capitale naturale, l'innovazione e la coesione sociale      

Monica Pantaloni, Giovanni Marinelli, Davide Neri

 

Roccaforzata: dal recupero del Parco archeologico alla costruzione di un Progetto Integrato di Paesaggio           

Francesco Maiorano, Marco Massari, Roberto Iacca

 

Le aree periagricole urbane nella pianificazione urbanistica comunale: risorsa o criticità ? Il caso studio della Regione Sardegna                

Anna Maria Colavitti, Alessio Floris, Sergio Serra

 

City and agriculture                                                                                                                    

Nicola Valentino Canessa

 

SALA/ROOM

           5

 ore 15.00-17.30_

Passeggiate partecipate e tecnologia mobile citizen science. L'esperienza del processo partecipativo per la redazione del piano delle aree quiete di Berlino 2019-2023

Antonella Radicchi

 

Interazione digitale nella governance urbana: una analisi del posizionamento della Città  Metropolitana di Venezia attraverso Google Trends      

Alessandro Calzavara, Stefano Soriani

 

I Policy Lab come spazi di governance urbana                                    

Bruno Monardo, Martina Massari

 

Progetto "Oasi Sangone" - "Orbassano governance"                       

Gianfranco Fiora

 

Towards a Sense of Community with Children: Space and Participation in the Peri-urban

Francesca Ranalli

 

Napoli 2019-2030: Città , ambiente, diritti e beni comuni          

Carmine Piscopo, Daniela Buonanno, Francesca Pignataro, Andrea Ceudech

 

Il terminal extraurbano di Benevento: una proposta inclusiva di governance del territorio

Francesco Carbone, Alfredo Chiariotti

 

Il diritto a prendersi cura dei beni comuni attraverso servizi ibridi e condivisi/The right to take care of the commons through hybrid and shared services. 

Daniela Ciaffi